Caratteristiche scarpe da pallavolo


Pubblicato il 31 luglio, da Staff in pavimenti sportivi. Non ci sono commenti

pavimento pallavolo

In passato abbiamo parlato delle scarpe più adatte per il basket e il futsal, oggi vorremmo dedicarci alla pallavolo.

La Federazione Italiana Pallavolo (FIPAV), fornisce nel regolamento di gioco solo alcune indicazioni sulle caratteristiche delle scarpe da pallavolo nelle competizioni ufficiali: “Le scarpe debbono essere leggere e morbide, con suole in gomma o in cuoio, senza tacco. Per le competizioni mondiali e ufficiali FIVB Senior, è vietato indossare scarpe con suole di colore predominante nero”.

Ma oltre a queste caratteristiche “ufficiali” la scarpa da pallavolo deve adattarsi perfettamente ai movimenti dei giocatori anche per evitare infortuni, la a suola infatti deve avere un’ottima capacità di trazione e flessione per seguire perfettamente i movimenti del piede.

Ma c’è da tener presente un aspetto ancora più importante: in uno sport come la pallavolo i giocatori svolgono numerose azioni in cui devono saltare, come i “muri” o le schiacciate sotto rete, per questo una scarpa da pallavolo deve avere innanzitutto una buona suola che sia in grado di ammortizzare l’impatto degli urti con il suolo a carico del piede per prevenire patologie infiammatorie alle articolazioni.

L’assorbimento dell’impatto a terra è un elemento fondamentale anche nei pavimenti sportivi realizzati da Dalla Riva. I parquet sportivi Jump System infatti possiedono una sottostruttura costituita da supporti elastici che permettono proprio di ammortizzare gli atterraggi e le eventuali cadute. In uno sport come la pallavolo infatti capita spesso che i giocatori debbano “tuffarsi” per recuperare la palla e impedire così agli avversari di realizzare un punto.

Contattaci per avere maggiori informazioni sulle caratteristiche delle nostre pavimentazioni per la pallavolo!

Articoli correlati:





I commenti sono chiusi.