Dalla Riva trasforma il PalaFermi di Pistoia


Pubblicato il 6 agosto, da Staff in pallacanestro, pavimenti sportivi, realizzazioni. Non ci sono commenti

PalaFermi di PistoiaIl marchio Dalla Riva è associato ai più noti impianti italiani dove si gioca il basket di serie A: il Forum di Assago a Milano, il PalaDesio, il Biella Forum, il PalaFerraris di Casale Monferrato, il PalaRuffini di Torino, l’Adriatic Arena di Pesaro, il 105 Stadium di Rimini, solo per citarne alcuni.

Da pochi giorni, a questo elenco, si aggiunge un altro parquet di serie A, quello del PalaFermi di Pistoia.

Costruito nel 1988 per ospitare le partite della Olimpia Basket Pistoia, che nel campionato 1987 aveva ottenuto la promozione in serie A2, il palazzetto dello sport di Pistoia è situato nella zona di Sant’Agostino, la principale area industriale della città.

Successivamente l’impianto viene assegnato in gestione al Pistoia Basket 2000, oggi Giorgio Tesi Group, che nel 2007 viene promossa in Legadue; in occasione di questo evento il palazzetto viene ristrutturato per rispettare le norme di sicurezza, con la riorganizzazione della tribuna per gli ospiti. Da allora la capienza ha raggiunto i 3.916 posti.

Il 18 marzo 2012, il palazzetto conosciuto fino a quel momento come PalaFermi, è stato dedicato a Mario Carrara, presidente dell’Olimpia Basket tra gli anni ’80 e ’90, acquisendo così la denominazione aggiuntiva di PalaCarrara.

A 25 anni dalla costruzione dell’impianto, Dalla Riva ha trasformato in breve tempo il parquet sportivo su cui giocherà la neopromossa squadra toscana rendendolo come nuovo grazie anche ad una vernice rosso aragosta di grande impatto.

Scopri su Facebook il nuovo aspetto del PalaFermi!

Contattaci per avere informazioni sui nostri parquet sportivi!

 

Articoli correlati:





I commenti sono chiusi.