Il tiro da tre punti: arma segreta dell’Italia nell’Europeo 2013


Pubblicato il 12 settembre, da Staff in pallacanestro, pavimenti sportivi. Non ci sono commenti

basket tiro da tre puntiIn questi giorni si stanno svolgendo i Campionati Europei di Basket e la nostra nazionale sta portando a casa una serie di importanti vittorie.

Una delle armi del successo degli italiani è il tiro da tre punti che ha permesso loro in diverse occasioni, di distanziarsi dagli avversari. Tra i giocatori che si stanno distinguendo nel torneo c’è il giovanissimo Alessandro Gentile, che in partite come quella contro la Turchia di giovedì scorso, è riuscito a portare in vantaggio la squadra sfruttando proprio le “triple”.

Ma approfondiamo meglio in cosa consiste questo tipo di tiro.

Sperimentato dalla NCAA già nel 1945, fa la sua comparsa in NBA dal 1979, diventando un’arma sempre più importante. Nelle gare internazionali, perchè un lancio sia considerato da tre punti, il giocatore deve trovarsi ad una distanza minima di 6,75 metri dal canestro, ovvero al di fuori di quell’area semiellittica radiante appunto dal canestro e chiamata “dei due punti”.

Colui che detiene il record del maggior numero di tiri da tre punti in carriera è Ray Allen, guardia tiratrice dei Miami Heat, che ne ha effettuati 2857.

In Italia i maggiori esperti di questa azione sono stati Antonello Riva, Giacomo Galanda, Gianluca Basile e Ferdinando Gentile, padre proprio di Alessandro Gentile.

Per mettere a segno una “tripla” sono necessari tecnica, precisione e spesso un pizzico di fortuna.

Questo tiro può essere piazzato, quando il giocatore lancia la palla con entrambi i piedi a terra, o in sospensione, ovvero quando il cestista effettua il tiro mentre sta saltando. Quest’ultima modalità è quella che avviene più frequentemente in partita.

Per questo è importante che la pavimentazione sportiva su cui si svolgono le partite di basket sia in grado di ammortizzare gli atterraggi dei giocatori.

Dalla Riva, nel realizzare i suoi parquet sportivi per la pratica della pallacanestro, ha prestato particolare attenzione alle esigenze di questo sport realizzando pavimenti sportivi dalle elevate prestazioni: per esempio il Solid Jump System è un parquet studiato per garantire un perfetto assorbimento di urti e carichi.

Richiedi informazioni sui nostri pavimenti sportivi per il basket!

Articoli correlati:





I commenti sono chiusi.