Tag: FIBA

Peso e diametro del pallone da Basket

Pubblicato il 9 maggio, da Staff in pallacanestro. Non ci sono commenti

Nell’ultimo post abbiamo parlato sulle delle caratteristiche che devono avere i palloni da pallavolo per essere utilizzati durante le partite di Volley in strutture sportive indoor. Oggi, invece, ci occuperemo della palla da pallacanestro, spiegando le caratteristiche tecniche di peso e diametro che deve avere un pallone da basket per poter essere utilizzato all’interno di un campo indoor.

Noi di Dalla Riva abbiamo studiato molto attentamente il peso della palla da basket per comprendere tutte le dinamiche di rimbalzo che possono avvenire durante una partita. I nostri pavimenti sportivi sono concepiti tenendo conto di ogni possibile variabile per riuscire a creare una situazione ottimale di gioco e permettere un palleggiamento fluido e dinamico della palla da pallacanestro.

Il peso della palla da basket, secondo il regolamento tecnico della FIBA (Federazione Internazionale di Basket), varia per le competizioni maschili e per quelle femminili. Compreso tra i 567-650 grammi nelle gare maschili e tra i 510-567 grammi nei campionati femminili, il peso della palla da basket è un elemento molto importante da considerare durante una partita perché modifica completamente le dinamiche di rimbalzo e di approccio al canestro.

Data la rilevante influenza che il peso e il diametro del pallone da basket possono avere su … Read More »


Campo da Pallacanestro: l’evoluzione delle dimensioni e della tracciatura nella storia

Pubblicato il 2 agosto, da Staff in pallacanestro, pavimenti sportivi. Non ci sono commenti

Il campo da pallacanestro, proprio come la disciplina che vi si pratica, è cambiato molto nel corso della storia di questo sport, sia nelle dimensioni che nella tracciatura.

Oggi il campo da basket è un rettangolo largo 15 metri e lungo 28 (con deroghe per i campi più piccoli già esistenti e solo per competizioni locali), con il pavimento in legno (obbligatorio per le competizioni più importanti), gomma o sintetico delimitato da linee.

Esso è diviso in due dalla linea di metà campo ed al centro viene disegnato un cerchio del diametro di 3,6 m che serve all’inizio del gioco per la cosiddetta “palla a due”. In ogni metà del campo vengono inoltre segnate l’area dei 3 secondi, la linea dei 3 punti, e la linea dei tiri liberi che delimita la parte superiore dell’area dei 3 secondi.

Inizialmente invece si giocava in un campo grande circa la metà di quello attuale, (quindi circa 7 metri di larghezza per 14 di lunghezza). Ma, oltre che nel corso della storia, i cambiamenti si hanno tra i continenti.

Un’ importante differenza sta nella maggior distanza della linea del tiro da tre punti negli USA. In Europa è stata introdotta dall’anno sportivo 1983-84 e posta … Read More »